Ciao,
oggi pubblico la ricetta dedicata alla notte di S.Lucia da preparare e lasciare vicino alla tazza di latte questa notte.
Allora segui passo dopo passo la mia ricetta di questi biscotti speciali che hanno la forma simile a quella dei Tarallucci.
Hanno un nome speciale “Gli occhi di S.Lucia”.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE
Farina
500 g
Vino bianco secco
100 ml
Uova (circa 1) 55 g
Olio extravergine di oliva
100 g
Sale
1 pizzico
Zucchero a velo
300 g
PER LA GLASSA
Zucchero a velo 150 g
Acqua 25 g

Per preparare gli occhi di Santa Lucia come prima cosa versate la farina in una ciotola, aggiungete l’olio, il vino e un uovo.
Mescolate con un cucchiaio, poi con le mani fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Impastate fino a ottenere un panetto compatto.
Prelevate poco impasto alla volta, formate dei cilindri di 2 cm di diametro lunghi all’incirca 7 cm. Unite le estremità per realizzare dei taralli.
Poi tagliate dei pezzi lunghi circa 10 cm .
Formate degli anellini, che devono essere uniti, dovranno essere simili a dei taralli.
Posate su una teglia foderata con carta forno e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 20 minuti.
Una volta cotti sfornateli e lasciateli raffreddare.
Quando saranno freddi preparate la glassa.
Versate in una ciotola zucchero a velo e acqua; mescolate con una frusta fino ad ottenere una glassa liscia.
Immergete poi soltanto il lato superiore del tarallino nella glassa,
poi capovolgetelo e trasferitelo su un vassoietto foderato con la carta forno.
Ripetete per tutti gli altri biscotti.
Devono raffreddare completamente prima di servire i vostri occhi di Santa Lucia.

Guardate la favola di S.Lucia e divertitevi preparando i biscotti!
Create un momento di condivisione indimenticabile!!

Ecco per voi amici del Blog la favola di Valery
Se vi piace è possibile condividere il video oppure lasciare un like!

Valery!